Occhio Pavese, Notizie Voghera

Venerdì, 15 Dicembre 2017
Ultimo agg: 15 Dicembre 2017, 16:35
Facebook Twitter Instagram

Il Comune interviene a favore di persone con disabilità prive del sostegno familiare

Il Comune di Voghera, in qualità di ente capofila del Piano di Zona del Distretto di Voghera, ha aderito al Programma operativo regionale per la realizzazione degli interventi a favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare. 

VOGHERA (PV) - Il Comune si occupa dei disabili privi del sostegno familiare. L’amministrazione ha approvato uno specifico avviso pubblico che prevede diverse tipologie di interventi al fine di incentivare e promuovere la realizzazione di progetti per l’inclusione sociale e maggiore qualità della vita delle persone con disabilità grave.

I fondi sono finanziati dal Programma operativo regionale per la realizzazione di interventi a favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare approvato in attuazione della normativa nazionale sul “Dopo di Noi”, la legge 112 del 2016. L’avviso pubblico delinea gli interventi destinati ai percorsi di cura e assistenza per soggetti con disabilità grave. Il sostegno va a persone senza supporto familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori (o con genitori malati/anziani) attraverso la progressiva presa in carico della persona interessata già durante l’esistenza in vita dei familiari. Gli interventi riguardano percorsi di accompagnamento all’autonomia per l’emancipazione dal contesto familiare, per aiutare il disabile ad uscire dall’istituto in cui vive, assistenza a domicilio, interventi di permanenza temporanea in centri specializzati, ricoveri di pronto intervento/sollievo, interventi infrastrutturali di ristrutturazione dell’abitazione, sostegno del canone di locazione/spese condominiali. Alla base di questi interventi viene redatto un progetto individuale in seguito alla valutazione della persona con disabilità grave realizzata dall’équipe completa dell’Asst di Pavia e degli operatori dell’Ufficio di Piano, condiviso con la persona disabile e con la sua famiglia (se presente) o con chi assicura la protezione giuridica della persona, oltre che con i servizi interessati. Per accedere agli interventi è possibile presentare domanda presso l’Ufficio di Piano, Comune di Voghera, Settore Servizi Sociali e Istruzione, Corso Rosselli n. 20 o presso il Comune di residenza entro il 31.10.2017.
L’avviso è valido per tutti i Comuni del Piano di Zona del Distretto di Voghera: Bagnaria, Brallo di Pregola, Casei Gerola, Cecima, Codevilla, Corana, Cornale e Bastida, Godiasco Salice Terme, Menconico, Montesegale, Ponte Nizza, Retorbido, Rivanazzano Terme, Rocca Susella, Romagnese, Santa Margherita di Staffora, Silvano Pietra, Torrazza Coste, Val di Nizza, Valverde, Varzi, Voghera, Zavattarello.

Informazioni possono essere richieste telefonicamente al numero 0383/336478.

Galleria foto

Tags

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria