Occhio Pavese, Notizie Pavia

Giovedì, 14 Dicembre 2017
Ultimo agg: 13 Dicembre 2017, 18:21
Facebook Twitter Instagram

Pavia: i parenti denunciano l'abbandono degli anziani nella RSA Pertusati

Il Codacons dalla parte delle famiglie degli anziani ricoverati.

PAVIA (PV) 09/10/2017 - I parenti denunciano: «i nostri anziani abbandonati a sé stessi e con scarse condizioni igieniche nella RSA Pertusati».



La piaga sociale dell’abbandono delle persone fragili (anziani e disabili) nelle Rsa torna a far discutere: ora nel mirino è la RSA Pertusati di Pavia, a causa dello stato di incuria dei luoghi e dell’abbandono degli anziani ricoverati, denunciati da alcuni parenti dei 246 ospiti della residenza per anziani.
Diverse le criticità riscontrate dai familiari: scarsa o, addirittura, assente la pulizia dei locali (tra l’altro fatiscenti e con arredi arrugginiti), uso di acqua fredda per l’igiene quotidiana (effettuata spesso gettando l’acqua con un catino, senza utilizzare la doccia), scarsa idratazione durante il giorno, colazione fredda, cibo immangiabile e scarsissimodi sera, il sabato e la domenica, nessun cambio dei pannoloni, carrozzine che non si avvicinano ai tavoli oltre all’assenza di tavolini per la colazione, ambienti freddissimi e nessuna attenzione per gli anziani ospiti che vengono letteralmente abbandonati (e non lavati e cambiati) nei loro letti dalle ore 18.30 alle ore 8 del giorno successivo.
Il tutto alla cifra mensile di € 1.600,00 (a carico dei parenti dei ricoverati), oltre al contributo regionale.
Il Codacons: «prendiamo atto della denuncia dei parenti degli anziani ricoverati, annunciando un esposto alle Autorità competenti per fare luce sulla vicenda. Il Codacons è, comunque, sempre a disposizione dei parenti degli anziani ricoverati con uno “Sportello anziani e famiglie”, in cui i parenti possono trovare ascolto, assistenzae tutela».

C.s.

Galleria foto

Tags

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria