Occhio Pavese, Notizie Pavia

Venerdì, 15 Dicembre 2017
Ultimo agg: 15 Dicembre 2017, 16:35
Facebook Twitter Instagram

Pavia: cantiere A2E fermo e case popolari al freddo

Il Codacons:¬†¬ęuna vergogna da risolvere immediatamente. Diffida a Aler e A2E ed esposto in procura¬Ľ.

PAVIA (PV) 26/10/2017 - Sono ormai due inverni che A2E mantiene un cantiere aperto per rifare l’impianto di riscaldamento delle palazzine Aler di via Brusoni dove vivono 48 famiglie che ormai dall’inverno scorso sono al freddo.
A fronte del pagamento di 500 euro al mese gli inquilini (tra cui alcuni anziani e malati) sono costretti a servirsi di stufette elettriche con notevoli aggravi sulla bolletta dell’elettricità.
Immediato l'intervento del Codacons: ‚ÄúUna situazione vergognosa che si sta trascinando da troppo tempo sulla pelle degli inquilini nel disinteresse generale. Diffideremo A2E e Aler a terminare i lavori immediatamente. Al contempo interesseremo la Procura della Repubblica di Pavia affinch√® faccia luce sull‚Äôassurda vicenda‚ÄĚ.

Galleria foto

Tags

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria