Occhio Pavese, Notizie Pavia

Venerdì, 15 Dicembre 2017
Ultimo agg: 15 Dicembre 2017, 16:35
Facebook Twitter Instagram

Movida selvaggia a Pavia: esposto alla procura da parte del Codacons

L'associazione: "è ora che il Comune inizi a tutelare seriamente i residenti".

PAVIA (PV) - I residenti di via Beccaria non ne possono pi√Ļ. La movida che infesta da anni la zona ha assunto toni inaccettabili. √ą notizia di ieri che una residente √® stata aggredita da giovani ubriachi alcuni dei quali sono riusciti a entrare nel cortile di casa sua danneggiandole di proposito la bici, solo perch√© aveva protestato per il troppo rumore. Immediato l'intervento del Codacons: ¬ęLa polizia locale ‚Äď chiamata dai residenti esasperati ‚Äď non interviene mai. E‚Äô ora che il Comune inizi a tutelare seriamente i residenti, letteralmente ostaggi di persone incivili che non solo turbano il loro riposo ma che, se richiamati, reagiscono brutalmente. La Polizia Locale risponda alle chiamate dei cittadini e inizi a identificare e denunciare i molestatori. Presenteremo un esposto contro ignoti alla Procura della Repubblica di Pavia per disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone (art. 659 c.p.) e invitiamo tutti i cittadini a farci pervenire le loro segnalazioni¬Ľ.

C.s.
Foto copertina: pavialcentro.it

Galleria foto

Tags

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria