Occhio Pavese, Notizie Pavia

Giovedì, 22 Febbraio 2018
Ultimo agg: 21 Febbraio 2018, 19:07
Facebook Twitter Instagram

Rimosso l'amianto al Parco della Vernavola, Codacons: «basta interventi a macchia di leopardo»

L'associazione di tutela dei consumatori diffida ARPA e ATS affinché si attivino per una mappatura totale e definitiva delle zone a rischio amianto. 

PAVIA 25/01/2018 - Dopo molte segnalazioni il Comune di Pavia ha stanziato i fondi per la rimozione dell’amianto in varie parti della città tra cui il Parco della Vernavola. Tuttavia non solo il Comune è competente esclusivamente per le strutture di sua proprietà ma gli interventi sono il frutto di iniziative sporadiche e non pianificate.
A segnalarlo è il Codacons, che in una nota a mezzo stampa denuncia: “non è pensabile risolvere il problema dell’amianto con interventi a”macchia di leopardo”. Cosa fare, poi, per le strutture private per le quali il Comune non è competente? L’Arpa e Ats debbono attivarsi per una mappatura totale e definitiva dell’amianto presente in città e in Provincia. A tale scopo partirà oggi la diffida del Codacons a tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente”.

Photo cover via

 

Galleria foto

Tags

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria