Occhio Pavese, Notizie Lomellina

Giovedì, 14 Dicembre 2017
Ultimo agg: 13 Dicembre 2017, 18:21
Facebook Twitter Instagram

Lomellina. «Allarmanti i dati epidemiologici dell'ATS»

Il Codacons: «no a nuovi impianti inquinanti».

Il sindaco di Mortara Marco Facchinotti, dopo l’allarme lanciato dall’ Agenzia di Tutela della Salute in Regione, ha portato all’attenzione del governo la sua richiesta di moratoria sulla creazione di nuovi impianti potenzialmente inquinanti sul territorio della Lomellina.
L’Ats, durante un’audizione in Regione, ha parlato di «dati epidemiologici che meritano un’attenta osservazione». Secondo gli ultimi dati di Ats, la Lomellina ha la concentrazione più alta della Provincia per morti da tumori maligni (al pari di alcune zone del Pavese) e morti per malattie all’apparato respiratorio.
Immediato l'intervento del Codacons: «I dati dell’Ats sono allarmanti. Non si può più voltare la testa di fronte al quotidiano sacrificio di vite umane dovuto agli intollerabili ritardi nella lotta all’inquinamento. Va non solo inibita da subito la creazione di nuovi impianti inquinanti ma bisogna anche prestare speciale attenzione a quelli già esistenti, in particolare le centrali a biomassa per le quali urge un accordo fra Provincia e i principali Comuni per fare maggiori controlli sui camini. Altrettanto urgente è l’adesione immediata al protocollo regionale per la riduzione del traffico. Vigileremo affinché in Lomellina e nelle altre zone del Pavese sia dato lo stop definitivo a nuovi impianti inquinanti e gli Amministratori di Provincia e Comuni interessati adottino finalmente con estrema urgenza i provvedimenti necessari a combattere l’inquinamento e salvaguardare la salute dei cittadini. Non escludiamo un esposto alla Magistratura ordinaria per fare luce sulle cause dei numerosi casi di morte da tumore maligno e malattie all’apparato respiratorio inequivocabilmente riconducibili alla allarmante situazione in essere».

C.s.

Galleria foto

Tags

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria