Occhio Pavese, Notizie Candia Lomellina

Martedì, 23 Gennaio 2018
Ultimo agg: 22 Gennaio 2018, 18:13
Facebook Twitter Instagram

Candia Lomellina: simula una rapina, ma viene smascherato e denunciato

Il 29enne aveva raccontato di essere stato minacciato con una pistola.

CANDIA LOMELLINA (PV) - Domenica scorsa si era recato presso la caserma di Candia Lomellina per sporgere denuncia. Ai carabinieri L.S., 29enne domiciliato nel comune lomellino, aveva raccontato che, dopo aver gettato la spazzatura, nel rincasare veniva avvicinato da un’autovettura furgonata il cui occupante con il volto coperto, sceso dal mezzo, minacciandolo con una pistola si faceva consegnare 300,00 euro in contanti che teneva nel portafoglio, dopodiché si dileguava con un complice rimasto alla guida del veicolo.

Ma il giovane aveva inventato tutto: i carabinieri di Candia Lomellina, infatti, al termine delle indagini intraprese in relazione alla denuncia di domenica, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria la stessa vittima per simulazione di reato. Dagli accertamenti è emerso che quanto denunciato non corrispondeva a verità e che la rapina non era mai avvenuta.

Galleria foto

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria