Occhio Pavese, Notizie San Cipriano Po

Giovedì, 19 Luglio 2018
Ultimo agg: 13 Luglio 2018, 13:22
Facebook Twitter Instagram

Discarica abusiva a San Cipriano Po. Il Codacons: ‚Äúi cittadini devono essere risarciti‚ÄĚ

Scoperto un sito con materiale pericoloso per l‚Äôambiente. L‚Äôassociazione consumatori: ‚Äúil Pavese vera e propria discarica‚ÄĚ.

SAN CIPRIANO PO (PV) - Vecchi p.c., materiale elettronico in disuso, resti di auto e di moto, materiale di risulta di scavi e demolizioni, pneumatici, materiale plastico e legname. √ą tutto quanto hanno trovato i Carabinieri e l‚ÄôArpa ammassato in un‚Äôarea in via Tobagi. Immediato il sequestro penale. A seguito delle indagini scatteranno a breve le prime denunce.

Immediato l‚Äôintervento del Codacons: ¬ęla scoperta √® il frutto di quel monitoraggio costante ed effettivo che da tempo il Codacons chiedeva a gran voce. Peccato che come al solito ci volesse un disastro ‚Äď come quello di Corteolona ‚Äď per far partire i controlli. √ą necessario tuttavia che si continui a monitorare costantemente il territorio pavese diventato negli anni una vera e propria discarica diffusa. √ą anche necessario che i responsabili di tale scempio vengano subito individuati e puniti e soprattutto risarciscano i gravi danni cagionati alla collettivit√†¬Ľ.

Galleria foto

Scopri ora le nostre offerte

Altri articoli nella stessa categoria